Recupero dati professionale

Area Informatica si avvale di una società di primaria importanza  nel settore del recupero dati, e opera da oltre 10 anni con una camera bianca in classe ISO5 e un laboratorio elettrotecnico fornito delle più moderne attrezzature elettroniche dedicate al recupero dati, e tecnici formati dal CNR.

L’uso della camera bianca e di sofisticate strumentazioni elettroniche permette l’intervento fisico sulle parti elettroniche e meccaniche degli hard disk garantendo una altissima percentuale di recuperi positivi.

I tecnici sono altamente professionalizzati da una formazione specifica (CNR) e da oltre 10 anni di attività possono garantire ottime percentuali di recupero positivo. È nella nostra filosofia e del nostro partner non abbandonare mai il cliente senza aver tentato tutte le strade possibili per effettuare il recupero. A noi si rivolgono professionisti e privati che avendo perso i propri dati ci affidano i propri supporti come si affida un caro alle cure di un medico fidato. Per questo motivo le nostre procedure sono chiare e trasparenti e il cliente ha la possibilità di verificare da dovunque e in tempo reale lo stato del recupero in atto.

La presenza della camera bianca permette ai nostri tecnici di operare un un ambiente adatto all’apertura degli hard disk senza che polveri o impurità possano depositarsi sui piattelli e danneggiare irrimediabilmente i dati in essi presenti. La camera bianca non è uno strumento di lavoro che ripara da “sola” gli hard disk ma è un ambiente operativo necessario alla buona riuscita del lavoro. Come noto, è un ambiente dove si limita la presenza di particelle in sospensione, il livello di purezza dell’aria viene misurato con un indicatore di Classe. La strumentazione necessaria affinché si possa raggiungere il risultato, va da attrezzature elettroniche di controllo e riprogrammazione delle schede, oscilloscopi per la verifica della funzionalità dei circuiti integrati e delle parti elettroniche, software specifici che abbinati ad opportune elettroniche dedicate permettono l’accesso a basso livello ai dati, software che, dopo aver ritrovato i dati, siano in grado di ricostruirli e renderli coerenti.

La buona riuscita di un recupero dati dipende da molti requisiti oggettivi (software e hardware) e, fondamentalmente, dall’esperienza dei tecnici e dall’organizzazione complessiva della struttura. E’ necessario quindi verificare che l’azienda a cui si affidano i propri dati sia in grado di svolgere il lavoro affidato nel migliore dei modi possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *