Dentale

L’informatica a servizio dell’odontoiatria

 

In questi anni abbiamo contribuito al passaggio dalla carta al digitale che ha interessato lo studio dentistico. L’apprezzamento da parte del medico dei vantaggi offerti da una buona struttura informatica, unitamente al crescente numero di dispositivi informatico-medicali presenti sul mercato hanno contribuito alla formazione di un’opinione comune che il PC sia a tutti gli effetti uno strumento indispensabile per il dentista. Gli effetti di una buona informatizzazione partono da un innalzamento generale della qualità dei servizi offerti dallo studio e finisce inevitabilmente con la soddifazione del paziente, perché efficienza e qualità diventano direttamente percepibili arricchendo il rapporto medico-paziente.

Il primo passo è la progettazione, che si articola in due fasi: la creazione della struttura informatica più idonea allo studio che si sta esaminando e la gestione degli spazi all’interno dello studio. La prima fase è frutto della sinergia tra le esigenze e gli obiettivi dello studio e il nostro bagaglio di soluzioni, rappresentate da hardware e flusso di lavoro all’interno dello studio. La seconda fase riguarda la gestione ergonomica degli spazi, affinché il PC non occupi lo spazio di altri strumenti ma abbia una propria collocazione funzionale sia sotto l’aspetto pratico che estetico.

Una volta trovata la soluzione, viene organizzata la consegna ed il montaggio, nel massimo rispetto dei ritmi di lavoro dello studio. Orari e tempi sono stabiliti in anticipo per poter creare il minor disagio possibile allo studio, la chiarezza e la trasparenza è sempre il miglior veicolo per portare a termine il lavoro. Segue la fase di formazione, studiata a tavolino con il personale dello studio, per poter utilizzare al meglio il tempo a disposizione di ognuno dando le informazioni giuste alle persone giuste. 

Ciò che viene dopo è la parte più importante, perché lo studio viene accompagnato pedissequamente durante i primi passi all’interno della nuova esperienza informatica: le fasi iniziali sono infatti le più importanti da seguire perché determinano la buona riuscita dell’operazione di informatizzazione dello studio. Possiamo identificare sin da subito abitudini da correggere e modus operandi corretti da assecondare. Il raggiungimento degli obiettivi prefissati è spesso frutto di investimenti in tempo e risorse da parte del personale dello studio, per questo motivo il nostro lavoro tiene conto delle difficoltà del singolo per poter creare un gruppo di lavoro omogeneo e compatto.

Collaboriamo inoltre con alcuni dei principali protagonisti del dentale a livello nazionale, che ci hanno permesso di approfondire tecnicamente la conoscenza di prodotti come ortopantomografi digitali 2D e 3D, scanner ai fosfori, sensori RVG, telecamere endorali e gli strumenti professionali odontoiatrici che si stanno sempre di più integrando con l’informatica. Curiamo per alcune di queste realtà l’installazione, la manutenzione degli apparecchi citati e la formazione del personale degli studi odontoiatrici per l’utilizzo di software gestionale per odontoiatri. A questo uniamo le nostre competenze meramente informatiche in fatto di sicurezza dei dati e di trattamento ed archiviazione di immagini digitali.